Un po’ di vita d’artista (non c’è mica da vergognarsene)

Sono nato a Torino il 2.7.1941.
Appena ho trovato un oggetto scrivente ho cominciato a disegnare dappertutto, a scrivere ho imparato dopo.
Ho lavorato come commesso di libreria, insegnante di Educazione Artistica, disegnatore pubblicitario, progettista e per vent’anni sono stato responsabile tecnico della GAM. Torino.
Sono uno dei quattro della Agenzia Poetica Torinese, insieme a Piergianni Curti, Ugo Gomiero e Massimo Tosco, abbiamo tenuto per tre anni una trasmissione di poesia alla RTA (fine anni ’70) e molti readings poetici a Torino e dintorni.
Per la poesia si veda la nostra raccolta “Poesia della pittura” dedicata a dipinti di artisti, famosi e non, edita on line dai FEACI.
Ho tenuto, come pittore, parecchie mostre personali in Italia e fuori, partecipato a molte collettive.
Ho scritto romanzi e tanti racconti.
Nel marzo del 2001 ho vinto il primo concorso letterario italiano su Internet bandito da Alice.it/in.edito con il racconto: “La scatola del dottor Wallaby” pubblicato in occasione della Fiera del libro 2001 da Marcos y Marcos.
Michele Di Salvo editore ha pubblicato nel 2002 il mio romanzo:
Le pigne in testa”.
La rivista letteraria belga francofona ‘Bon a tirer’ pubblica on.line vari racconti miei in francese ed italiano.
Premiato come finalista per un racconto nel concorso “Storie dell’Arte” bandito dalla Scuola Holden di Torino nel 2004.
Nell’aprile 2005 è uscito il mio romanzo “Di ruggine in rugiada” edito dall’editore L’Ambaradan –Torino, che nel dicembre 2005 si è classificato tra i finalisti per il premio San Vidal di Venezia.
Nel numero d’autunno 2008 pubblicato nella rivista TRATTI della Mobydick il mio racconto “Il cane di Gino Vasapolli”.
Nell’ottobre 2011 è uscito il libro “San Salvario” per Graphot. Spoon river scritto con Massimo Scaglione dedicato al mio omonimo quartiere di Torino. Sempre per Graphot editore di Torino, ho lavorato con disegni, testi ed impaginazione per “Torino, camminando di qua e di là dal Po” con Anna M.Borgna, Laura Maggiora, Luisa Sartoris ed Elena Saraceno.
Nel maggio 2012 è uscito per i tipi di Senzapatriaeditore il mio romanzo breve “Humbaba Huwawa”.
Sempre per Senzapatriaeditore ho disegnato più di trenta copertine.
Da pochi giorni è uscito il bel librino “Lettere dall’orlo del mondo” di Barbara Garlaschelli edito da Ad est dell’Equatore, illustrato con 15 miei disegni a china.
Altri racconti sono in varie antologie pubblicate in questi ultimi anni. Poi li specificherò e posterò immagini e copertine e brani dei miei scritti.

Annunci

2 thoughts on “Un po’ di vita d’artista (non c’è mica da vergognarsene)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...