un’opera leggerissima per il senso dell’UDITO

Per la mostra AISTHESIS – L’arte dei sensi, i sensi nell’arte dedicata al senso dell’udito indetta dalla nostra associazione ARTE TOTALE e che è terminata ieri a Settimo torinese presso l’Ecomuseo del Freidano, ho disegnato parecchi progetti prima di soffermarmi sul disegno di questo oggetto solido e leggerissimo che ho chiamato “Piovono suoni”.
Il pezzo è formato da una massa di polietilene espanso (ethafoam)intagliato con coltelli e bisturi, quindi rivestito di carta velina robusta che ho incollato, fatto aderire profondamente sulle superfici scavate con colla forte per tapezzieri. Quindi ho dipinto il tutto con colori acrilici e verniciato sempre con vernice acrilica semilucida.
Il rilievo ha un vano posteriore che ho costruito per rendere sonora l’opera, infatti questo spazio dovrebbe contenere un registratore/diffusore che riproduca continuamente suoni sottili, come fruscii, sfregamenti, cadute di foglie ed echi leggeri di ruscelli.
Tuttavia non sono riuscito a installare in tempo il piccolo marchingegno, e vi provvederò presto.
Su questo post non ho messo le dimensioni dell’opera perché credo che si intuiscano dalle immagini, poi essa è molto leggera, pesa poco più di un kilogrammo, il che è poco rispetto alle sue misure.

ud.fb.ret. udito.2 ud.fb.2 ud.3.b ud.1 piovono.1.b

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...